/ / YULIA KREMENSKA HA PARTECIPATO ALLA CONFERENZA INTERNAZIONALE IN BELGIO
 
       
 

YULIA KREMENSKA HA PARTECIPATO ALLA CONFERENZA INTERNAZIONALE IN BELGIO

YULIA KREMENSKA HA PARTECIPATO ALLA CONFERENZA INTERNAZIONALE IN BELGIO

Gli specialisti della clinica ISIDA — medici, tecnici di laboratorio, biologi, riproduttologi — visitano regolarmente gli eventi più significativi nel campo della medicina riproduttiva. Così, nel luglio di quest'anno, un biologo e responsabile del Centro di Laboratorio Genetico della clinica ISIDA, Kremenska Yulia, hanno preso parte alla 22a Conferenza Internazionale "International Conference Society for Prenatal Diagnosis".

Quest'anno, più di un migliaio di specialisti provenienti da molti paesi del mondo sono venuti alla città belga di Anversa per partecipare alla conferenza dedicata ai problemi e metodi di diagnosi prenatale, ed per ascoltare le relazioni dei migliori professionisti nel loro campo provenienti da America, Australia, Europa ed Asia. Lo scopo principale di questo evento è condividere esperienze, discutere e creare raccomandazioni per la diagnosi prenatale e la consulenza genetica per i pazienti. Tuttavia, ognuno dei partecipanti alla conferenza, ovviamente, aveva il suo obiettivo professionale.

"Personalmente per me, questo viaggio è diventato uno strumento efficace per capire l'ulteriore direzione dello sviluppo", Yulia Kremenska condivide le sue impressioni. "Tecniche di riproduzione assistita e la diagnosi prenatale si stanno sviluppando rapidamente, ed è assolutamente necessario che medici, biologi e genetisti partecipino a tali conferenze per garantire che i pazienti della nostra clinica possano ricevere i servizi medici in conformità con gli ultimi sviluppi scientifici".

Yulia Kremenska, la Capo del Centro di Laboratorio Genetico, biologa, ha 17 anni di esperienza, è una candidata di scienze biologiche. Yulia Kremenska ha lavorato come collaboratrice di ricerca nei principali laboratori del mondo (Università di Tokyo, Giappone; Agenzia per la Tecnologia, la Scienza e la Ricerca, A*STAR, Singapore), è stato a capo del laboratorio di citogenetica nella clinica delle tecnologie riproduttive (2006-2010) con l'introduzione dei metodi moderni di diagnosi molecolare preimpianto e prenatale.

Nella clinica ISIDA, Yulia Kremenska è specializzata in embriologia, biologia molecolare, citogenetica; insieme ai riproduttologi supervisiona i pazienti con forme gravi di infertilità che hanno una storia di anomalie cromosomiche e genetiche, così come l'aborto spontaneo ricorrente e molteplici tentativi di fecondazione in vitro falliti.

Il rapido sviluppo delle tecnologie di riproduzione assistita obbliga tutti gli specialisti che lavorano in questo campo a migliorare costantemente il loro livello di qualifica. La clinica ISIDA presta grande attenzione a questo problema: i riproduttologi, i biologi ed i genetisti della clinica partecipano regolarmente a conferenze scientifiche e pratiche internazionali. L'alto livello di professionalità di tutti gli specialisti della clinica ISIDA è la base per l'alta efficacia della clinica in tutte le direzioni.